Litodelta

Per la precisione

Grafica. Stampa. Comunicazione.

Cos’ è il Qr code?

Cos’ è il Qr code?

Vi siete mai imbattuti in un quadratino di pixel bianchi e neri? Di solito si trova stampato su cartelloni, etichette, biglietti da visita o giornali.

Questo “quadratino” si chiama Qr code che è l’abbreviazione di Quick response code in italiano codice di risposta rapida. È un codice a barre bidimensionale, una matrice, composta da moduli neri disposti all’interno di uno schema di forma quadrata.

Al suo interno ci sono memorizzate informazioni che si possono leggere attraverso uno smartphone o un tablet.

Per poter “decifrare” questo messaggio è necessario scaricare un app sul proprio smartphone o tablet e poi “fotografare” il qrcode, comparirà subito l’informazione contenuta al suo interno.

Il codice QR può contenere testi, immagini, video, link a pagine web, link al download di una app del Play Store e tanto altro ancora. Possono quindi essere utilizzati in diversi ambiti e per scopi diversi.

Questo qrcode può essere utilizzato sia per dare informazioni aggiuntive che altrimenti occuperebbero troppo spazio sia per dare informazioni immediate e facilmente memorizzabili.

Esempi di come può essere utilizzato il qr code

  • Su un biglietto da visita per entrare subito nel sito dell’azienda, o sulla pagina facebook o addirittura per memorizzare subito i contatti sul proprio cellulare
  • Su cartelloni pubblicitari o brochure se si voglio avere più informazioni sull’evento pubblicizzato e magari comprare subito il biglietto
  • Sull’etichetta di un prodotto che stiamo comprando per avere maggiori informazioni
  • Potrebbe essere collegato ad un sito di recensioni (come Tripadvisor) così è possibile dare subito una nostra recensione al locale in cui ci troviamo.

La prossima volta che vi imbattete in un Qrcode provate a “leggerlo” e a scoprire nuove informazioni!

Comment(0)

LEAVE YOUR COMMENT HERE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. aria-required='true'